FAQ & Tips
Cosa è una pompa a ingranaggi esterni?

Una pompa a ingranaggi esterni è una pompa volumetrica dotata di due ingranaggi che si accoppiano all'interno di un alloggiamento chiuso. Man mano che gli ingranaggi ruotano, il fluido riempie lo spazio tra i denti degli ingranaggi e viene trasportato dalla zona d'ingresso, passando attorno alla circonferenza esterna degli ingranaggi, a quella d'uscita. Nelle linee lungo le quali i denti si accoppiano il fluido non è in grado di passare e viene, quindi, spinto verso l'uscita.

Quali aspetti vanno tenuti in considerazione quando si installa una pompa?

È consigliabile mantenere il condotto d'ingresso il più possibile corto e privo di restrizioni e montare idealmente la pompa al di sotto del serbatoio di alimentazione. La pompa può adescare se montata sopra il serbatoio, ma questa soluzione risulta meno efficace e possono rendersi necessarie delle procedure speciali per l'adescamento. Nel percorso del flusso in ingresso alla pompa è necessario collocare un filtro di dimensioni appropriate. Dei rubinetti installati su uno dei due lati della pompa possono rendere la manutenzione del prodotto più pulita/più facile, soprattutto laddove i serbatoi non vengano svuotati con regolarità.

Quali agenti chimici è possibile pompare?

Le nostre pompe sono fabbricate in un'ampia gamma di materiali ed è possibile trovare un materiale compatibile con la maggior parte dei fluidi. In ogni caso, data la varietà delle condizioni e dei fluidi, è sempre consigliabile verificare la pompa nel circuito, con il fluido e nelle condizioni previste in esercizio.

La pompa può essere utilizzata per il dosaggio?

Tutte le nostre pompe sono unità volumetriche e possono essere utilizzate in applicazioni di dosaggio. L'accuratezza e la ripetibilità dipenderanno dal tipo di pompa utilizzata, dal sistema di controllo/azionamento e dal fluido. Per ulteriori informazioni, contattateci.

Quali motori sono disponibili?

Offriamo un'ampia gamma di azionamenti, dai motori DC, ai brushless DC, agli integrati, ai brushless AC ed ai passo-passo. Per alcuni modelli sono disponibili anche motori azionati ad aria.

Cosa è necessario considerare nel progettare un sistema di tubature per le pompe?

Mantenere i requisiti di aspirazione al minimo, le piegature sono da preferirsi rispetto ai gomiti. Mantenere il serbatoio in alto e la pompa in basso. Utilizzare delle tubazioni di misure adeguate. Utilizzare degli smorzatori per evitare il rumore indotto da vibrazioni. Prevedere la presenza di un filtro davanti alla pompa e mantenerlo pulito.

Quali sono i vantaggi della tenuta meccanica tradizionale rispetto al trascinamento magnetico?

Gli accoppiamenti magnetici eliminano le tenute rotanti e, di conseguenza, una potenziale causa di usura e contaminazione, oltre a ridurre il consumo di potenza e ad aumentare la vita utile della pompa. Utilizzare gli accoppiamenti magnetici quando il malfunzionamento della tenuta può causare problemi igienici o ambientali. Essi sono altresì più affidabili quando è necessaria un'elevata pressione di sistema.

Come posso determinare la potenza in entrata della pompa?

Fluid-o-Tech è in grado di calcolare la potenza in entrata necessaria in base ai vostri requisiti di esercizio e alle caratteristiche del fluido.

Quali informazioni sono disponibili riguardo a NPIPA e NPIPR per le pompe ad ingranaggi esterni?

I valori NPSH dipendono dalla velocità e dalla capacità della pompa. I valori tipici vengono mostrati nel grafico (*).

Quale livello di rumore emettono le pompe?

I livelli di rumore dipendono dal montaggio delle pompe, dai tipi/velocità del motore e dai tipi di fluido. Esistono infinite combinazioni. Un valore di riferimento a 3 bar di pressione differenziale, 3000 giri al minuto di velocità, corrispondono a 48 dB a 1 metro (per le pompe ad ingranaggi).

Quali opzioni di montaggio sono disponibili?

Sono disponibili svariate opzioni di montaggio in base ai requisiti dell'azionamento/motore, inclusa la compatibilità con le dimensioni più comuni. Per maggior informazioni, contattare Fluid-o-Tech.

È possibile effettuare il pompaggio di liquidi contenenti solidi?

Solo attraverso le nostre pompe a ingranaggi interni.

Le pompe possono lavorare in senso contrario?

Le nostre pompe sono ottimizzate per il flusso in una direzione, ma possono lavorare in entrambe le direzioni. Tuttavia, qualora venga installato un bypass, questi impedisce il funzionamento in senso contrario.

La pompa può funzionare a secco?

Non i modelli con tenuta meccanica. Le pompe con trascinamento magnetico sono più tolleranti, tuttavia l'esercizio a secco deve essere ridotto al minimo per evitare danni alle superfici striscianti.

La pompa è autoadescante?

La maggior parte delle pompe è autoadescante; controllare le schede tecniche per le singole caratteristiche.

Quali sono le temperature d'esercizio per la pompa e il motore?

La maggior parte delle nostre unità funziona in maniera ottimale a 80 °C, alcune fino a 120 °C. Questo dipende dal tipo di modello che viene selezionato. Oltre a ciò, può essere necessario prestare particolare attenzione ai magneti, al gioco, ai cuscinetti motore ecc... Consultare Fluid-o-Tech per le applicazioni a temperature più alte.

Quali sintomi sono indicatori tipici di un sistema di pompaggio inefficiente?

Il rumore può essere un indicatore chiave di un sistema di pompaggio inefficiente. Il rumore eccessivo, in particolare dal lato di ingresso, può indicare problemi, ad es. la cavitazione, che può avere notevoli ripercussioni sull'efficienza e sul ciclo di vita. Altri indicatori sono le perdite di pressione eccessiva attraverso l'elevato consumo di energia della tubatura da parte della pompa, il surriscaldamento e le vibrazioni.

Quali sono gli effetti della viscosità sulla pompa ad ingranaggi e sulle prestazioni del sistema?

La viscosità può essere di grande vantaggio per l'efficienza, in quanto i fluidi più densi scivolano meno. Tuttavia, in base alla viscosità, può essere necessario ridurre la velocità massima per prevenire carichi eccessivi. I fluidi più sottili porteranno a una maggiore scivolosità e a una ridotta efficienza. Contattaci per ulteriori dettagli.

Come si può ridurre il livello di rumore esterno nel misurare i livelli sonori in un sistema di pompaggio?

Le pompe possono generare un certo livello di rumore. L'uso di smorzatori di vibrazioni e smorzatori di rumore ridurrà i rumori da vibrazione nei punti di contatto superficiale. Evitare le vibrazioni delle tubature contro le superfici metalliche oppure le vibrazioni alla base del motore contro la superficie metallica. La tubatura in plastica è da preferirsi alla tubatura in metallo per ridurre il riverbero.

Quali considerazioni generali sono necessarie per valutare le necessità di una tubatura d'ingresso per una pompa?

Una pompa deve avere i raccordi delle dimensioni idonee per la portata richiesta. Il manuale di istruzioni contiene le linee guida specifiche. In caso di dubbio, contattare un ingegnere Fluid-o-Tech.

Quali sono gli effetti quando una miscela di gas e liquido viene trasportata attraverso una pompa ad ingranaggi?

Una miscela di gas/liquido può passare attraverso la pompa senza causare grossi problemi. La pompa potrebbe risultare un po' più rumorosa al passaggio del gas. Inoltre, ci sarà un cambio momentaneo di carico della pompa, visibile attraverso le fluttuazioni nella pressione in uscita e dell'energia consumata dal motore.

È possibile controllare la pompa in base alla velocità?

Le pompe volumetriche erogano un flusso proporzionale alla velocità. Il controllo della velocità del motore controllerà anche la portata. Mentre i motori AC tendono ad avere una velocità fissa, la maggior parte dei motori DC e DC brushless offrirà una capacità di regolazione della velocità.

Quali sono le velocità minime e massime consentite?

Le velocità massime vengono indicate sulla scheda prodotto per ciascun modello; tuttavia, questi valori si riferiscono all'acqua. Per i fluidi più densi, sarà necessario ridurre le velocità massime. Non esiste una velocità minima, nonostante la viscosità del fluido e la tipologia di controllo del motore siano fattori fondamentali nel determinare i valori inferiori.

Le pompe sono conformi alla direttiva ATEX?

Sì, sono conformi alla Direttiva 94/9/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 23 marzo 1994, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative agli apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva.

Le pompe sono approvate dalla FDA?

Le pompe possono essere fornite con materiali conformi all'FDA.

Quale livello di filtraggio è raccomandato?

Si raccomanda di installare un filtro da 10 micron sull'ingresso della pompa, con una superficie di filtraggio sufficientemente grande da evitare cadute di pressione, al fine di proteggere i componenti interni della pompa.

Cosa ha ripercussioni sul ciclo di vita della pompa e del motore?

Sono molti i fattori che possono avere ripercussioni sul ciclo di vita della pompa. Gli aspetti chiave da tenere presente sono il numero di cicli di arresto/avvio, le velocità di esercizio, il carico (pressione) e la contaminazione del fluido.

Cosa è il disaccoppiamento? Può essere utilizzato come funzione di sicurezza?

Le pompe a trascinamento magnetico si disaccoppiano se il carico sulla pompa o la coppia del motore superano la capacità di coppia dell'accoppiamento magnetico. La coppia richiesta sarà influenzata dalla pressione e dalla viscosità del fluido. Quando si verifica il disaccoppiamento, il motore ruoterà liberamente e la pompa tenderà a fermarrsi. Questa caratteristica può essere utilizzata come dispositivo per proteggere l'apparecchiatura da pressione in eccesso; tuttavia, il punto di disaccoppiamento del magnete può variare in base a una serie di fattori. NOTA: I motori integrati non si disaccoppiano.

In che modo possiamo regolare il fluido?

Con una pompa volumetrica, il modo più facile di regolare il flusso è adeguare la velocità del motore. C'è un rapporto quasi lineare tra la velocità e il flusso.

Quali sono le capacità di adescamento della pompa?

Le capacità di adescamento può variare da una pompa all'altra e dipende da svariati fattori, tra cui la viscosità del fluido, le dimensioni dei tubi, la pressione di vapore del fluido, la velocità di rotazione e dal fatto che la pompa sia bagnata o asciutta.

Cosa è la portata di fuga?

La portata di fuga è quella piccola porzione di fluido che rifluisce attraverso i giochi interni della pompa e ha ripercussioni sull'efficienza. I fluidi meno viscosi passano più facilmente attraverso questo gioco minimo; pertanto, la pompa sarà meno efficiente con tali fluidi.

Cosa può fare una valvola di sicurezza?

Una valvola di sicurezza è un dispositivo che protegge la pompa o il sistema da pressione eccessiva. È regolabile e può essere impostata alla pressione desiderata. Quando si apre, il fluido in eccesso verrà fatto ricircolare all'interno della pompa. Tale valvola può altresì essere utilizzata per impedire il disaccoppiamento nelle unità a trascinamento magnetico.

Cosa è la cavitazione?

La cavitazione è la formazione di cavità di vapore in un liquido ("bolle" o "vuoti"); questo avviene perché il tubo collegato all'ingresso della pompa è sottodimensionato rispetto alla portata della pompa stessa.La formazione di queste cavità è una funzione delle proprietà del fluido e delle proprietà fisiche del sistema di pompaggio (pressione disponibile, temperatura, velocità di pompaggio...). La cavitazione genera rumore e l'usura prematura della pompa.

In che modo posso identificare la mia pompa?

Tramite l'etichetta o il codice marcato a laser sulla pompa stessa. Entrambi identificano la data di fabbricazione, il codice prodotto e il numero di serie (S/N). Il data matrix comprende il codice prodotto e il numero di serie (S/N).

Tecnologie

Discover

Garanzia

Discover

Registra la tua pompa

Discover
Trova il prodotto Trova il prodotto Richiedi un preventivo Richiedi un preventivo Acquista campionatura Acquista campionatura Specifica di richiesta prodotto Specifica di richiesta prodotto Contatti Contattaci
Share Condividi: